Aggredirono un uomo per 40 euro: arrestati due ragazzi nel Salernitano

Campania

L’episodio risale al febbraio del 2019. I militari hanno individuato un 21enne e un 24enne in seguito alla denuncia della vittima e grazie alla descrizione fornita da quest’ultima. Ora si trovano a domiciliari 

Nel febbraio del 2019 picchiarono un uomo con calci e pugni alla testa e al corpo per impadronirsi dei 40 euro che aveva con sé. Oggi, i responsabili dell'aggressione, due ragazzi di 24 e 21 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Torre Orsaia, nel Salernitano. I due sono stati individuati dai militari in seguito alla denuncia della vittima e alla descrizione fornita da quest’ultima, che ha permesso di risalire alla loro identità. Al momento, gli aggressori sono stati posti agli arresti domiciliari. 

Napoli: I più letti