Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

A Napoli bruschetta dop da record: 52,5 metri

I TITOLI DI SKY TG24 DELLE 18 DELL'8/06

2' di lettura

Coldiretti Campania e Campagna Amica hanno realizzato il 'bruschettone' da guinness con prodotti 100% provenienti da filiera agricola. Fino a domani ci sarà il 'Cerasa Fest', il festival del chilometro zero stagionale

Una maxi-bruschetta dop da 52,5 metri: è record a Napoli dove, in piazza Dante, Coldiretti Campania e Campagna Amica hanno realizzato la bruschetta più grande di sempre, con prodotti 100% provenienti da filiera agricola. Un 'bruschettone' da guinness che, a differenza di altri tentativi, è stato realizzato, fanno sapere dall'organizzazione professionale, solo con prodotti di alta qualità da aziende agricole. 

I prodotti usati

La farina utilizzata è ricavata dal grano antico 'Risciola', prodotto e lavorato dall'azienda agricola 'Dolcezze del Sannio' di Paduli (Benevento). L'olio extravergine utilizzato per condire è quello delle cinque dop della Campania, una ogni dieci metri: Cilento, Colline Salernitane, Irpinia - Colline dell'Ufita, Penisola Sorrentina, Terre Aurunche. L'olio è stato fornito da 'Aprol Campania', che annovera 12mila produttori olivicoli. Per condire, infine, non poteva mancare il pomodoro San Marzano DOP, fornito dalla cooperativa agricola 'Danicoop' di Sarno (Salerno). Anche il sindaco, Luigi de Magistris, ha preso parte all'iniziativa, aggiungendo la 'cucchiaiata' finale alla bruschetta, affiancato dal direttore di Coldiretti Campania, Salvatore Loffreda.

Il 'Cerasa Fest'

Fino a domani, domenica 9 giugno, prosegue in piazza Dante la terza edizione del 'Cerasa Fest', la festa del chilometro zero stagionale, con i contadini in vendita diretta. Coldiretti Campania invita a partecipare al festival sostenendo gli agricoltori in difficoltà a causa del cattivo tempo, e acquistando le ciliegie sopravvissute alle piogge, all'aspetto rovinate ma comunque buone. L'evento ha il patrocinio del Comune di Napoli, e offre ai cittadini e ai turisti, oltre alla possibilità di comprare direttamente dai produttori agricoli e di assaggiare lo street food contadino, anche momenti di approfondimento dedicati all'educazione alimentare e alla biodiversità, come lo spazio 'Agriasilo' dedicato ai bambini, a cura di Coldiretti Giovani Impresa e Coldiretti Donne Impresa. Nel pomeriggio ci sarà lo spettacolo dei burattini del maestro Giò Ferraiolo, dal titolo 'Pulcinella custode dei sapori'. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"