Incendio danneggia una cappella funeraria nel Casertano, ipotesi dolo

Campania

Il proprietario è un imprenditore del posto, che si occupa di illuminazione e lavora anche per conto del Comune di Teverola. La vittima ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce 

Un incendio, di probabile natura dolosa, ha danneggiato la cappella, all'interno del cimitero di Teverola, nel Casertano, di proprietà di un imprenditore del posto. La vittima, che si occupa di illuminazione e lavora anche per conto del Comune, ha riferito di non aver mai ricevuto minacce o intimidazioni dalla camorra. Del caso si occupano i carabinieri, che indagano comunque in tutte le direzioni. 

Napoli: I più letti