Ischia, ritrovate le due studentesse scomparse

Campania
Foto di Archivio (ANSA)

Le due giovani sono state individuate dai Carabinieri in un centro commerciale di Napoli. A denunciarne la scomparsa erano stati i rispettivi genitori

Sono state ritrovate dai carabinieri di Napoli le due studentesse quindicenni che risultavano scomparse da ieri, giovedì 13 dicembre. Le due compagne sono state individuate in un centro commerciale di Napoli, grazie anche alla segnalazione di una ragazza ischitana, che le ha riconosciute nel centro commerciale e ha riportato il fatto ai militari. Le due giovani sono ora trattenute presso la stazione di Napoli Poggioreale, e sono in attesa di essere raggiunte dai propri genitori.

La scomparsa

Le due ragazze si erano allontanate da casa, a Ischia, ieri mattina. A denunciarne la scomparsa erano stati i rispettivi genitori, i quali hanno raccontato che le figlie erano uscite di casa per andare a scuola, ma non si erano presentate in classe e non avevano più fatto ritorno alle proprie abitazioni.

Le ricerche

Le ricerche si sono svolte anche in terraferma, seguendo la pista dell'allontanamento volontario. Le ragazze avevano spento i cellulari e portato con sé i documenti personali. Le due sono compagne di classe al liceo.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24