Napoli, nasconde in casa rivoltella carica: arrestata 76enne

Campania
Foto di archivio (Agenzia Fotogramma)
legittima_difesa_fotogramma2

La donna, già nota alle forze dell’ordine, nascondeva una rivoltella pronta a sparare nel doppiofondo di una scrivania. Ritrovate anche munizioni per fucile

I carabinieri hanno arrestato per detenzione illegale di arma da fuoco Teresa Iannone, una donna di 76 anni di San Gennaro Vesuviano in provincia di Napoli, già nota alle forze dell'ordine. Durante una perquisizione domiciliare, con il supporto del nucleo cinofili, i militari hanno trovato nel doppiofondo di una scrivania una rivoltella senza matricola, carica e pronta a fare fuoco, oltre a 65 cartucce per fucile, di cui sei a pallettoni.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24