Sequestrato laboratorio per la produzione di cannabis nel Salernitano

Campania
Foto di archivio
1-cannabis

Il laboratorio era stato allestito all’interno di un’abitazione disabitata a Salvitelle. I carabinieri hanno trovato del materiale utilizzato per la trasformazione di sostanze stupefacenti

Un laboratorio per la coltivazione e la produzione di cannabis è stato scoperto a Salvitelle, comune della provincia di Salerno. Il laboratorio era stato allestito all’interno di un’abitazione disabitata, che si trova non lontana dal centro abitato. A scoprirlo sono stati i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, nel Salernitano, che hanno posto sotto sequestro l’abitazione. Gli uomini dell’Arma, durante i controlli effettuati all’interno dell’edificio, hanno anche trovato diverso materiale che veniva utilizzato per la trasformazione di sostanze stupefacenti. 

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24