Ischia, tassisti in sciopero e corteo in centro

Campania
Foto di archivio (ANSA)

Una delegazione dii tassisti composta dai rappresentanti sindacali Unimpresa/Mobilità, Sitan/Atn, Uti e Silt è stata ricevuta dal sindaco e dalla Giunta 

Tassisti in piazza a Ischia e sciopero della categoria. I lavoratori hanno manifestato in corteo lungo le strade del centro fino all’ingresso del Comune. In mattinata, circa alle 10, è partito il corteo composto da un centinaio di tassisti. Il gruppo è arrivato verso mezzogiorno in piazza Antica Reggia, all’ingresso della casa comunale. Una delegazione di tassisti composta dai rappresentanti sindacali Unimpresa/Mobilità, Sitan/Atn, Uti e Silt è stata ricevuta dal sindaco Giuseppe Ferrandino e dalla Giunta.

Le richieste dei tassisti

Alla base delle rivendicazioni della categoria ci sono “la richiesta di un nuovo regolamento comunale attualmente non vigente dopo la bocciatura del Tar, l’attivazione della commissione consultiva e la riforma delle tariffe”. I tassisti chiedono inoltre di “rivedere la politica dei posteggi, l’individuazione di sostegni e incentivi alla mobilità pubblica e l’identificazione di percorsi preferenziali per i taxi”.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24