Salerno, rubano lingerie in negozio cinese: arrestate tre diciottenni

Campania
Immagine d'archivio (Getty Images)
vestiti_getty_images

Tre ragazze di diciotto anni originarie del Vallo di Diano, in provincia di Salerno, tutte incensurate, sono state arrestate per furto pluriaggravato in concorso tra loro 

Tre ragazze di diciotto anni originarie del Vallo di Diano, in provincia di Salerno, tutte incensurate, sono state arrestate per furto pluriaggravato in concorso tra loro. Ieri sera, lunedì 12 novembre, si sono introdotte in un centro commerciale cinese di Atena Lucana, in provincia di Salerno, con l’intento di sottrarre abbigliamento di vario tipo. Le tre giovani hanno messo fuori uso i dispositivi antitaccheggio utilizzando un coltello, per poi, nascoste all’interno dei camerini di prova, tentare di occultare la refurtiva, prevalentemente intimo, dentro ad alcune borse. Proprio mentre svolgevano questa operazione sono state sorprese in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina, intervenuti in seguito alla richiesta dei proprietari del centro commerciale, allertati dallo strano comportamento delle ragazze.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24