Tensione a Napoli per la demolizione di due ville abusive

Campania
Foto di Archivio

Per ostacolare l'arrivo in zona di polizia e carabinieri i residenti hanno versato olio sulla strada, spargendo in giro anche varie masserizie. Un manifestante si è anche sentito male

Momenti di tensione questa mattina a Napoli, in via Camaldolilli, dove le forze dell'ordine dovevano sgomberare due ville abusive per far eseguire un ordine di demolizione emesso dalla procura. Per ostacolare l'arrivo in zona di polizia e carabinieri, i residenti hanno versato olio sulla strada, spargendo in giro anche varie masserizie. Si è arrivati al contatto con le forze dell'ordine, durante il quale uno dei manifestanti ha accusato un malore, ed è stato portato via in ambulanza.
Nel frattempo, sono giunti rinforzi per polizia e carabinieri, attualmente schierati in zona con alcune decine di uomini. I residenti continuano a bloccare la strada nel tentativo di impedire sgombero e demolizione delle due costruzioni abusive.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24