Due incidenti mortali nel Casertano nella notte tra sabato e domenica

Campania
Immagine di archivio (Agenzia Fotogramma)
ambulanza

Entrambi si sono verificati nell’area est della provincia. Le vittime sono un giovane di 18 anni a bordo di una moto e un uomo di 47 anni

Due incidenti stradali mortali nel Casertano nel corso dell'ultimo weekend. Entrambi si sono verificati nella notte tra sabato 3 novembre e domenica 4, nell’area est della provincia.
Il primo incidente ha interessato la ex strada statale 265, che collega i comuni di Maddaloni e Marcianise. Un diciottenne, a bordo di una moto, ha impattato con un’auto che si stava immettendo sulla strada dopo che il guidatore aveva trascorso la serata in un locale. L’urto violento ha scaraventato il giovane sull’asfalto. Inutili i soccorsi.
Il secondo incidente, invece, ha coinvolto un 47enne che ha perso il controllo della propria vettura mentre viaggiava sull’Appia, all’altezza di Santa Maria a Vico. L’uomo è finito violentemente contro il muro e, poi, contro un cancello. Nell’impatto la vittima è stata sbalzata fuori dall’abitacolo.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24