Investe un pedone e cade dallo scooter, grave 17enne nel Napoletano

Campania
Foto di archivio (ANSA)
ambulanza_ansa

Il giovane, sul mezzo assieme a un altro ragazzo che ha riportato fratture multiple, non ha visto il pedone attraversare. È in prognosi riservata

A Marano, nel Napoletano, un 17enne di Calvizzano, sempre in provincia di Napoli, ha investito con lo scooter un pedone che stava attraversando la strada.

La dinamica dell'incidente

Il pedone è un 25enne del Niger, richiedente asilo politico, che ha riportato la frattura della mandibola. Guarirà in 20 giorni. Sullo scooter con il 17enne c’era anche un altro ragazzo, di 16 anni. I due giovani, scaraventati a terra, sono stati portati in ospedale. Il 17enne è in pericolo di vita, avendo riportato un grave trauma cranico e contusioni multiple. La prognosi è riservata. Il 16enne invece ha riportato varie fratture, ed è stato dimesso con 25 giorni di prognosi.

In corso gli accertamenti

I carabinieri della tenenza di Melito sono intervenuti sul luogo dell’incidente, in via Falcone, e hanno effettuato i primi rilievi. Il 17enne alla guida dello scooter non si sarebbe accorto del 25enne, che stava attraversando la strada, ma ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’incidente sono ancora in corso.

Napoli: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24