Napoli, stanziati ulteriori 2,3 milioni per il Teatro San Carlo

Campania
150_anni_teatro_san_carlo_napoli_tricolore_01

Il sindaco Luigi De Magistris: "Innegabile l’importanza del Teatro San Carlo per lo sviluppo economico e sociale dell’intera area metropolitana"

Il sindaco metropolitano Luigi De Magistris ha approvato oggi, venerdì 19 ottobre 2018, una delibera di variazione al bilancio 2018 che permetterà di assegnare alla Fondazione Teatro San carlo di Napoli fondi per 2 milioni e 293mila euro. “Tale finanziamento”, si legge in una nota, “è destinato ad incrementare il fondo di gestione della Fondazione”. Attraverso questo ulteriore contributo finanziario, si legge ancora nella nota, la Città Metropolitana, divenuta finanziatrice al 15% del fondo di dotazione e gestione della Fondazione, di eleggere un suo rappresentante nel Consiglio di Indirizzo di quest'ultima.

“La designazione di un proprio rappresentante nel Consiglio di Indirizzo - si sottolinea nella nota - è fondamentale per assicurare la necessaria partecipazione istituzionale della Città Metropolitana alle scelte relative alla gestione economica e finanziaria, nonché ai programmi delle attività artistiche, anche alla luce del suo piano di risanamento e di rilancio” della Fondazione.

“L’importanza del Teatro San Carlo per lo sviluppo economico e sociale dell’intera area metropolitana è innegabile - afferma De Magistris - e dare all’Ente territoriale che la rappresenta la possibilità di contribuire alla definizione delle sue scelte renderà ancora più importanti e significative le ricadute economiche e sociali per l’intero territorio metropolitano”.

Napoli: I più letti