Alaska, terremoto di magnitudo 7,5 nelle isole Aleutine

Mondo

Fortissima scossa a 94 chilometri da Sand Point, nello stretto di Bering. La scossa ha scatenato un piccolo tsunami, con onde alte circa 60 centimetri nella piccola cittadina di Sand Point

Un terremoto di magnitudo 7,5 è stato registrato in Alaska, al largo delle isole Aleutine, nello stretto di Bering, a 40 chilometri di profondità e 94 a sudest di Sand Point, alle 22:54 italiane (le 12:54 locali). Ad annunciarlo è stato lo U.S. Geological Survey. Il Centro allerta tsunami degli Stati Uniti ha affermato che il terremoto, inizialmente segnalato come di magnitudo 7,4, ha diramato l'allerta per le località di Sand Point, Cold Bay e Kodiak.

Piccolo tsunami

La scossa ha scatenato un piccolo tsunami, con onde alte circa 60 centimetri nella piccola cittadina di Sand Point, a circa 100 km dall'epicentro del sisma, ma non ci sono notizie di danni. Lo riferiscono le autorita' Usa. I pochi residenti sono evacuati nelle zone piu' alte. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24