Ema, Sala a Sky TG24: "Non una bella pagina, ma Milano guarda avanti"

Mondo

Il sindaco commenta la sconfitta del capoluogo lombardo, avvenuta tramite sorteggio, nella gara per l'assegnazione della nuova sede dell'Agenzia europea del farmaco. "Ma non ci piangiamo addosso", dice

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha commentato a Sky TG24 la sconfitta al sorteggio del capoluogo lombardo nella gara per aggiudicarsi la nuova sede dell’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, che si trasferirà ad Amsterdam. “L’Italia si era fatta sentire, in opposizione al sorteggio, ma la Commissione aveva comunque deciso per questo sistema”, ha detto Sala.

"Non ci piangiamo addosso"

Il sindaco di Milano ha criticato il sistema del sorteggio: "Noi lo sapevamo: perdere ci sta, perdere su un sorteggio non avviene neppure più a calcio. Non voglio strumentalizzare e schierarmi contro l’Europa ma ciò che è avvenuto non è stata una grande pagina". La vittoria di Milano, prosegue Sala, "sarebbe stata una consacrazione del ruolo istituzionale della città, che sta compiendo un percorso da anni e non è per quello che è successo ieri che lo interromperà". "Non ci piangiamo addosso e continueremo in questo percorso di valorizzazione internazionale che ovviamente c’è", ha concluso il primo cittadino. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24