Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Vertice Copenaghen, fermati 75 manifestanti

1' di lettura

Nella capitale danese sale la tensione, in vista del grande corteo di domani organizzato da centri sociali e gruppi alternativi. Attese 60mila persone. Arrestati sette italiani, tra cui il nipote del sindaco di Venezia

VERTICE SUL CLIMA, L'ALBUM FOTOGRAFICO

E' alta la tensione a Copenaghen in vista del grande corteo di domani, organizzato da centri sociali e gruppi alternativi. Sono attese almeno 60mila persone. Nei primi scontri in città tra i manifestanti e le forze dell'ordine sono state fermate almeno 75 persone, sette delle quali sono italiane. Tra loro, quattro veneti, uno è il nipote del sindaco di Venezia Cacciari. Per domani si teme l'arrivo anche dei black bloc. Schierati oltre tremila agenti.

Guarda anche:

Al via il vertice di Copenaghen, gli attivisti protestano
Copenaghen non si lascia distrarre dal "Climagate"
Copenaghen, 12 giorni per salvare il pianeta
Clima, i leader invecchiati chiedono scusa: LE FOTO
Clima, blitz di Greenpeace al Colosseo 

Leggi tutto
Prossimo articolo