Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

G8, la Merkel tra le macerie di Onna

1' di lettura

Il cancelliere tedesco, accompagnato da Silvio Berlusconi, visita il paese dell'Abruzzo più colpito dal sisma: la Germania si è impegnata a ricostruire la chiesa del '400 al centro del Paese, distrutta dal terremoto e la scuola elementare

Angela Merkel ha visitato Onna, accompagnata dal premier Silvio Berlusconi, per verificare di persona i danni del terremoto che, lo scorso 6 aprile, ha praticamente raso al suolo la cittadina. La Germania si è impegnata a ricostruire il paese. I contributi del governo tedesco, tre milioni di euro sono già arrivati a destinazione, si concentranno, soprattutto, sulla chiesa del '400, completamente crollata a causa del sisma, e sulla scuola elementare che prenderà il nome di "Nuova Onna". La Germania ha un debito morale con gli onnesi: va ricordato, infatti, che questo luogo fu teatro di un eccidio nazista, nel 1944, in cui furono uccise 17 persone.

Leggi tutto
Prossimo articolo