In Svizzera si fa surf in piscina, ecco l'onda artificiale di Sion. VIDEO

Lifestyle

Federico Leoni

La struttura si chiama Alaia Bay e può generare venti tipi diversi di onde, da quelle per i principianti a quelle più ripide e tubanti riservate ai surfisti esperti. L’obiettivo è affiancare il surf tradizionale, non certo sostituirlo

La più famosa e fotografata è quella di Kelly Slater, l'undici volte campione del mondo di surf, ma le piscine per il surf su onde artificiali sono ormai una realtà in tutto il mondo. Le tecnologie utilizzate sono diverse. Wavegarden è tra le più diffuse e collaudate. Sono cinque le wavepool attive che utilizzano questo tipo di meccanismo, più un'altra - privata - che si trova in Spagna.

Surfare a tre ore da Milano

Adesso Wavegarden ha aperto una piscina a Sion, vicino a Crans Montana. Ci troviamo in Svizzera, a poco più di tre ore da Milano. La struttura si chiama Alaia Bay e può generare venti tipi diversi di onde, da quelle per i principianti a quelle più ripide e tubanti riservate ai surfisti esperti. A cinquecento metri sul livello del mare si possono cavalcare onde per tutti i gusti, circondati da vette innevate.

Un'onda perfetta per imparare

Nessuna intenzione di fare concorrenza al mare, ovviamente: l’obiettivo di strutture come questa è affiancare il surf tradizionale, non certo sostituirlo. Quest’onda artificiale è perfetta per imparare, e tra l'altro si trova a quasi cinque ore dal litorale più vicino, offrendo un'opportunità in più in un luogo dalla spiccata vocazione sportiva, finora orientata verso sci, snowboard, skate e mountain bike.

A Sion si sono cimentate sulle onde di Alaia Bay anche le regine delle nevi italiane: la sciatrice Federica Brignone, la snowboarder Michela Moioli, la freerider Arianna Tricomi e la ciclista Virginia Cancellieri. Oltre a loro, ovviamente, tanti surfisti italiani, tra cui Alessandro Marcianò.

E in Italia?

L'Italia, un paese dall'ormai radicata tradizione surfistica, potrebbe avere presto una wavepool da affiancare ai tanti spot che costellano i nostri litorali. La società surfvillage, infatti, sta lavorando a un progetto per costruire un impianto a onda dinamica in una località del nord del Paese. 

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.