Giornata mondiale del sorriso, Coca-Cola la celebra con lattine in edizione limitata

Lifestyle
©Getty

In occasione dell'evento del 2 ottobre sono state prodotte lattine con messaggi dedicati in Braille: un'iniziativa a sostegno dell'Unione italiana ciechi e ipovedenti, che quest’anno compie 100 anni dalla sua fondazione

Coca-Cola celebra la Giornata mondiale del sorriso con una serie di lattine in edizione limitata con messaggi dedicati in Braille. Si tratta di un'iniziativa a sostegno dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti (Uici) che quest'anno compie 100 anni.

Il progetto "The smile Can"

Per regalare un sorriso anche a chi non è in grado di percepirlo con gli occhi, Coca-Cola ha realizzato una serie di lattine da 33 cl con alcuni messaggi scritti in Braille. I testi sono stati realizzati in collaborazione con l'Uici, proprio in occasione della Giornata mondiale del sorriso che cade il 2 ottobre. "Se strofini ancora esce il genio", "Gratta pure, tanto non vinci nulla". Sono questi alcuni dei messaggi che saranno presenti sulla serie di lattine, con l’obiettivo di generare - come recita il payoff - "un sorriso per ogni Coca-Cola".

La collaborazione con l'Uici

Coca-Cola promuoverà su Linkedin e Youtube un messaggio dedicato in occasione della Giornata. Le lattine in edizione limitata saranno presenti, inoltre, durante alcune delle principali iniziative dedicate alla celebrazione del centenario di Uici in tutta Italia. “Siamo felici - ha detto il Presidente Nazionale Uici, Mario Barbuto - di aver collaborato con Coca-Cola a questo progetto e che l’azienda sia al nostro fianco in occasione dei 100 anni della nostra fondazione". Secondo Barbuto, "questa iniziativa esprime qualcosa che noi promuoviamo da tempo, perchè vuole coniugare la sensibilizzazione sui temi della disabilità visiva con la leggerezza di un sorriso".

Il centenario dell'Associazione

Le celebrazioni del Centenario dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti riprenderanno ‪il 19 ottobre con l’incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Diverse città,  tra cui Genova, Roma, Milano, Bologna, saranno coinvolte dalle iniziative organizzate per il centenario. Si potrà partecipare a esperienze sensoriali, dimostrazioni con il cane guida per ciechi, sessioni sportive, laboratori educativi e iniziative di sensibilizzazione.

Lifestyle: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24