Pensioni: Inps, assegno dicembre pagato in anticipo

Lavoro
©Getty
inps_GettyImages

Per consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli ufficio postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19

Anche per il mese di dicembre il pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili sarà anticipato rispetto alle normali scadenze e sarà distribuito su più giorni.


Lo comunica l'Inps spiegando che l’anticipo "è stato stabilito allo scopo di consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli ufficio postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus covid-19". Il pagamento avverrà secondo un calendario, in base alla lettera iniziale del cognome dei titolari delle prestazioni, a cominciare da mercoledì 25 novembre (lettere da A a B) e via di seguito fino a martedì 1 dicembre (lettere da S a Z).

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24