Coronavirus: Sindacati a Conte, ci convochi su sospensione aziende

Lavoro
GettyImages_sindacati

Cgil, Cisl e Uil scrivono al premier per sollecitare una convocazione per fare il punto "sull'applicazione del Protocollo della sicurezza nei luoghi di lavoro" e per capire quali "decisioni il governo intende assumere in relazione alle attività sospese”

Cgil, Cisl e Uil scrivono al premier Giuseppe Conte per sollecitare una convocazione per fare il punto "sull'applicazione del Protocollo della sicurezza nei luoghi di lavoro" e per capire quali "decisioni il Governo intende assumere in relazione alle attività sospese per ora fino al 13 aprile prossimo perché considerate non essenziali". La richiesta arriva dai segretari generali Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

I contenuti

"Confermandole quanto scritto nella nostra lettera dello scorso 30 marzo 2020 siamo a sollecitare la convocazione di un apposito incontro. Ciò al fine di confrontarsi anche sui problemi relativi all'applicazione del protocollo della sicurezza nei luoghi di lavoro ed alle decisioni che il Governo intende assumere in relazione alle attività sospese per ora fino al 13 aprile prossimo perché considerate non essenziali a seguito del necessario contrasto e contenimento della diffusione del Virus Covid-19, nel rispetto della valutazione del Comitato Tecnico Scientifico", si legge.

I più letti