Ag.entrate, per Coronavirus versamenti prorogati al 20 marzo per tutti

Lavoro
Getty Images
GettyImages_agenzia_entrate

L'Agenzia ha comunicato di aver prorogato fino al 20 marzo tutti i versamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni da parte di ogni tipologia di soggetto

Sono prorogati dal 16 al 20 marzo 2020 tutti i versamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni da parte di ogni tipologia di soggetto. Lo specifica l'Agenzia delle Entrate in una risoluzione approvata in linea con il dl sul Covid-19. Per i i settori maggiormente colpiti e ad altre categorie operanti nei settori dell'arte, della cultura, dello sport, della ristorazione, dell'educazione e dell'assistenza, spiega l'Agenzia delle Entrate, il decreto 'Cura Italia' ha stabilito la sospensione, fino al 30 aprile 2020, dei versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali e ha disposto inoltre la sospensione dei termini dei versamenti relativi all'imposta sul valore aggiunto, in scadenza nel mese di marzo 2020.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24