Avviso comune Fim Fiom Uilm-Federmeccanica su coronavirus

Lavoro
Credits Getty Images
metalmeccanici_GettyImages

Condotta il più possibile omogenea, condivisa e responsabile su tutto il territorio nazionale con cui non rendere possibile la diffusione del Covid 19.

Avviso comune tra Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom, Uilm per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Il documento cofirmato da sindacati e imprese di settore dunque cerca di individuare una condotta il più possibile omogenea, condivisa e responsabile su tutto il territorio nazionale con cui non rendere possibile la diffusione del Covid 19.

Per questo dunque, si stabilisce di: monitorare l’evoluzione normativa a tutti i livelli istituzionali e attenersi, conseguentemente, alle procedure e alle misure di prevenzione e contrasto messe in atto in azienda; di informare adeguatamente e costantemente i lavoratori, anche attraverso la rsu, circa le misure attuate in azienda e l’evoluzione della situazione nella sede/i di lavoro; di favorire il costruttivo rapporto tra tutti i soggetti coinvolti: direzione, rsu, medico competente, rspp e rls, quale presupposto indispensabile per fare fronte unico nella delicata, complessa e imprevedibile situazione determinatasi.

"Nell’auspicio che si possa registrare quanto prima una inversione di tendenza nella diffusione del contagio, le parti ritengono urgente che il Governo predisponga un organico piano economico e di investimenti idoneo a contrastare gli effetti dell’emergenza per stimolare il rilancio del Paese", chiedono ancora sindacati e Federmeccanica che rendono noto di aver realizzato nell’ambito della sessione dell’Osservatorio, una banca dati a gestione comune con l’obiettivo di monitorare e aggiornare costantemente la documentazione prodotta da soggetti istituzionali nazionali e locali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24