Migliora settore manifatturiero Eurozona

Lavoro
markit_foto

L'indice finale Ihs Markit Pmi del settore manifatturiero dell'Eurozona passa da 45,9 di ottobre a 46,9 di novembre 

Anche se al tasso più lento in tre mesi, l'indagine di novembre ha osservato un allungamento della contrazione dell'economia manifatturiera della zona euro. L'indice finale Ihs Markit Pmi, del settore manifatturiero dell'Eurozona è migliorato a novembre a 46,9 da 45,9 di ottobre e indicando un valore al di sopra della precedente stima flash di 46,6. Sebbene abbia riportato un decente miglioramento, il Pmi è rimasto ben al di sotto della soglia critica di non cambiamento di 50.0 e ha esteso l'attuale periodo di contrazione a dieci mesi. 

Cos'è l'indice Ihs Markit Pmi

L'indice Ihs Markit Pmi viene rilasciato mensilmente da Markit. Si tratta di un indice di diffusione basato su di un'indagine condotta tra i responsabili agli acquisti nel settore dell'industria manifatturiera, cui viene chiesto di rispondere a diverse domande riguardo alle condizioni degli affari, all'impiego, ai prezzi, agli inventari. Valore di riferimento di questo indice è 50.0: al di sopra di tale soglia i valori indicano un'espansione dell'industria, mentre al di sotto segnalano una contrazione. 

 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24