Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Ristrutturazione piscina Guardiagrele

1' di lettura

Efficientamento energetico e ripristino elementi ammalorati

(ANSA) - GUARDIAGRELE (CHIETI), 11 FEB - Sono stati affidati alla ditta locale Coproject srl i lavori di efficientamento energetico e ripristino degli elementi ammalorati della piscina comunale di Guardiagrele per 176 mila euro, cofinanziati con fondi statali per l'efficientamento energetico (70 mila euro) e con fondi comunali per i restanti 106 mila euro. Si tratta di lavori relativi alla sostituzione di parte degli infissi (ormai rovinati) con altri a elevata prestazione energetica, alla coibentazione e isolamento termico di parte del tetto sul versante spalti, al ripristino di parti ammalorate della struttura, alla sistemazione della raccolta delle acque piovane.
    Il progetto è stato redatto tenendo conto anche della verifiche strutturali effettuate e dei rilievi degli organismi competenti a seguito di sopralluoghi e analisi. "Si tratta di un primo intervento - riferisce Gianluca Primavera, vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici - cui seguirà un secondo per avere il pieno efficientamento energetico della struttura. L'obiettivo è quello di avere un impianto che consenta di ridurre notevolmente i costi di gestione, anche per evitare di dover contribuire economicamente, come è stato fatto in questi anni, per mantenere aperta la piscina. Inoltre, nell'ottica di un impegno generale che l'amministrazione comunale ha assunto in Consiglio Comunale, cercheremo di continuare a ridurre le emissioni e i consumi energetici. I lavori sono stati avviati in pieno accordo con i tecnici, l'impresa e il gestore dell'impianto, per evitare di intaccare lo svolgimento delle attività all'interno della piscina".

"All'insediamento nel 2015 - aggiunge il Sindaco Simone Dal Pozzo - il gestore aveva accumulato un enorme debito nei confronti del Comune di Guardiagrele e alcuni sostenevano che la piscina avrebbe chiuso senza riaprire. Invece non è mai stata chiusa nonostante tutto, compresi esposti anonimi. Non ci siamo fermati, abbiamo recuperato il dovuto e contribuito allo svolgimento delle attività. Oggi, dopo aver risanato il bilancio, investiamo su una struttura che deve tornare ad essere un vanto per la nostra città. Le attività sportive sono un bene prezioso per una comunità e il processo di cambiamento avviato proseguirà".
Sono previsti ulteriori lavori di efficientamento per le superfici vetrate che verranno realizzati nel corso dell'anno con fondi già individuati sul bilancio 2020. "Ai polemizzatori seriali - conclude Gianluca Primavera - possiamo ancora una volta rispondere solo con i fatti. Stiamo già progettando il prossimo intervento per il quale abbiamo già individuato la copertura finanziaria. La piscina è aperta e resterà in attività".
   

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"