Bambino 5 anni annega in piscina

Abruzzo
@ANSA
b14aa0f0721c857e3969c9024e550d77

Tragedia in hotel Silvi, inutili i soccorsi immediati

   Un bambino di 5 anni, residente nella provincia di Bergamo, in vacanza con la famiglia a Silvi Marina (Teramo), è annegato nel pomeriggio di oggi nella piscina di un albergo del centro costiero del Teramano.
    Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della locale stazione, che hanno aperto un'inchiesta sulla tragedia, il piccolo attorno alle 17, mentre faceva il bagno con alcuni amichetti, è stato visto annaspare e finire sott'acqua privo di sensi.
    Il soccorso del bagnino di altri adulti è stato tempestivo ma inutile: quando sul posto sono arrivati i sanitari del 118 il piccolo era cianotico e in arresto cardiaco. Nonostante i lunghi tentativi di rianimazione sul bordo piscina il medico alla fine ha dovuto constatarne il decesso. Non è escluso che il bambino sia stato colpito da una congestione.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24