Molesta ragazze e aggredisce uomo, preso

Abruzzo
42cb7a71208cf848ee92380dd0871048

Al Terminal di Pescara.Passeggero era intervenuto per difenderle

(ANSA) - PESCARA, 27 MAG - A bordo di un autobus urbano importuna e molesta due ragazzine e, quando un passeggero interviene in loro difesa, lui prova ad accoltellarlo. Alla fine l'uomo, un 62enne albanese, è stato arrestato dalla Polizia. E' accaduto domenica pomeriggio al Terminal bus di Pescara.
    Ricevuta una segnalazione al 113, la squadra Volante è arrivata sul posto prima che la situazione degenerasse. Perquisito, il 62enne è stato trovato un possesso di un taglierino. I poliziotti hanno quindi ricostruito l'episodio: quando il passeggero è intervenuto in difesa delle ragazzine, l'albanese prima lo ha minacciato, poi ha tirato fuori il taglierino cercando di colpirlo, senza però riuscirci. Il 62enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per il tentativo di lesioni e minacce ai danni dell'uomo. Le ragazzine non sono state identificate perché si sono allontanate subito dopo essere scese dall'autobus.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24