Justin Bieber compie 24 anni: da YouTube al successo mondiale. FOTO

Il cantante canadese, scoperto da un produttore sulla piattaforma di condivisione video, ha debuttato nel 2009 e ora ha milioni di giovanissimi fan (chiamati "beliebers") in tutto il mondo. LA FOTOGALLERY
  • ©Getty Images
    Il 1 marzo compie 24 anni Justin Bieber. Per lui, dall'esordio a fine 2009, più di otto anni di successi decretati dai 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Anche grazie a YouTube - Bieber tra i cantanti più popolari su Shazam
  • ©Getty Images
    Justin Drew Bieber (in foto con Rihanna) nasce a London, in Ontario, da Jeremy Jack Bieber, lottatore di arti marziali miste che oggi lavora come carpentiere, e Pattie Mallette, autrice e produttrice cinematografica. Justin cresce a Stratford con la madre, la nonna e il patrigno Bruce, ma manterrà buoni rapporti con il padre - Justin Bieber proibito in Cina
  • ©Getty Images
    Durante l'infanzia impara a suonare diversi strumenti e nel 2007, a tredici anni, inizia a caricare video su YouTube in cui si esibisce cantando pezzi di vari artisti, da Chris Brown a Justin Timberlake. Proprio sulla piattaforma di condivisione video viene notato dal produttore Scooter Braun (suo futuro manager) che convince la madre di Bieber a trasferirsi ad Atlanta con il figlio - Il nuovo tatuaggio di Bieber
  • ©Getty Images
    Sarà qui che, una volta firmato il contratto discografico con Island Records ed RBMG (joint venture tra lo stesso Braun e l'artista R&B Usher), Justin Bieber registrerà il suo primo ep, "My World". Pubblicato a fine 2009, dall'album (disco di platino negli Usa) viene estratto il singolo "One Time", che raggiunge la top ten in Canada e in altri trenta Paesi. Da lì, una scia di successi lo porterà a esibirsi anche in presenza di Barack Obama (in foto) - Si fingeva Justin Bieber per adescare minori
  • ©Getty Images
    Nel 2010 il tour mondiale e il quasi omonimo album "My World 2.0" (tre dischi di platino). Il singolo "Baby", che lo precede, venderà oltre dieci milioni di copie. Seguono "Under The Mistletoe" (2012), "Believe" (2012) e "Purpose" (2015). Complessivamente, le vendite di Bieber ammontano a circa 100 milioni di copie - Cento milioni di follower su Twitter
  • ©Getty Images
    Con un patrimonio di 200 milioni di dollari, secondo "Forbes" è l'under 25 più ricco del mondo. Larga parte del suo successo è legata ai Social (l'estate scorsa Justin ha superato i cento milioni di "seguaci" su Twitter). Per i suoi fan, in gran parte giovanissimi, è stato coniato il termine beliebers (gioco di parole tra "believers" e "Bieber") - La classifica di Forbes
  • ©Getty Images
    Premiato più volte con gli American Music Awards (nella foto ha invece in mano un Bambi Award) è l'unico artista maschio, al fianco di Britney Spears e Mariah Carey, ad aver esordito per due volte con un singolo – "I'm the One" di DJ Khaled e la sua "What Do You Mean?" - al primo posto della famosa classifica Billboard Hot 100 - Despacito, il brano più ascoltato dell'estate
  • ©Getty Images
    L'estate scorsa Bieber non ha resistito al tormentone "Despacito", partecipando al remix: risultato, canzone più ascoltata della stagione. Poi la cancellazione delle ultime date del suo tour per stanchezza. Tra le esibizioni di Bieber da ricordare nel 2017 anche quella al concerto "One Love Manchester" (in foto), voluto da Ariana Grande dopo gli attentati terroristici - Bieber: “Ecco perché ho cancellato il tour”
  • ©Kikapress.com
    Di recente, rumors sostengono che Justin sia tornato a frequentare la ex Selena Gomez, con cui ha partecipato al matrimonio del padre in Giamaica. Un'ultima curiosità: allo Stratford Perth Museum, nella cittadina del Canada in cui Bieber è cresciuto, il 18 febbraio scorso è stata inaugurata la mostra "Steps to Stardom" ("Passi verso la celebrità") dedicata alla popstar. Tra i cimeli esposti, anche un paio di sue mutande - Bieber-Gomez di nuovo insieme?