Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Non solo classici e principesse: i libri da regalare a Natale ai bambini fino a 10 anni

6' di lettura

IL LIBRO DELLA SETTIMANA - SPECIALE NATALE Volete regalare un libro ai più piccoli? Ecco qualche suggerimento che può tornarvi utile

Un tempo era perlopiù considerato come il regalo meno ambito, quello ricevuto dalla vecchia zia e accettato con un grazie sussurrato solo per educazione a mezza bocca. Da anni, le cose non sono più così. L’editoria per bambini e ragazzi vive uno stato di grazia: sia per la qualità delle narrazioni, sia per la bellezza delle illustrazioni. Considerato la qualità e la quantità dell'offerta, resta però difficile orientarsi. Per questo, dopo aver segnalato le novità più curiose e attese per i più piccoli (FOTO), ecco i titoli che vale la pena mettere sotto l’albero per i bambini dai 6 ai 10 anni.

6 anni: Alice e il buio, il viaggio intorno al mondo e Rodari

Impossibile non partire proprio dal Natale, con un viaggio alla scoperta delle tradizioni. A farlo è Carolina D'Angelo in “Natale intorno al Mondo” (Pane e Sale). Le rotte sono le più classiche: dalle calze appese al camino al dolce a forma di tronchetto fino al ceppo di legno che brucia per tutta la notte. Merita attenzione l’omaggio che Einaudi ragazzi ha deciso di fare a Gianni Rodari, in vista del centenario della nascita: in “Cento Gianni Rodari”, cento illustratori interpretano il più grande autore per libri di bambini del Novecento italiano con una rilettura che tiene insieme sia la sensibilità dei più grandi sia la curiosità dei più piccini. Affronta invece una delle fobie più grandi e trasversali “Io, Alice e il buio buio” di Alessandra Racca (Emme Edizioni), corredata dalle illustrazioni (garbatissime) di Anna Castagnoli. Il "Dizionario folle del corpo" di Katy Couprie  si presenta come "un vocabolario visivo che racconta il corpo umano in tutti i suoi aspetti mescolando l’anatomia con la poesia" e mantiene le promesse: Fatatrac, che lo pubblica, lo consiglia per i bimbi dai 3 ai 6 anni; noi lo suggeriamo per questi ultimi. Carthusia porta poi in Italia "Due parole" di Alfonsina Storni, che in Argentina è considerata un'icona e soprattutto una poetessa fuori dal comune (l'edizione italiana è corredata dalle illustrazioni di Sonia Maria Luce Possentini).

7 anni: il calcio, l’arte e i classici illustrati

Per i più curiosi e i più precoci potete azzardare invece “Leonardo in festa” di Pia Valentinis e Giancarlo Ascari (Franco Panini), in cui il genio viene raccontato nel Castello sforzesco di Milano in un crescendo di effetti speciali. Sempre a Leonardo è dedicato un libro (intitolato semplicemente "Leonardo Da Vinci" ed edito da Pane e Sale) con una chiave meno festosa ma molto didattica. Se invece il vostro giovane lettore (o la vostra giovane lettrice) ama il calcio “Palla al centro” di Joe Gamble (Corraini edizioni) è quello che fa al caso vostro: un libro da completare e colorare, con tanto da stadi da progettare, divise e stemmi da personalizzare. Per le bambini e i bambini che "amano stare con la testa in giù” c’è invece, per Terre di mezzo, “Beatrice sottosopra”, un libro che si interroga con ottimismo e levità sull’identità. Se volete scegliere un classico, Ippocampo ha da poco ristampato in una nuova edizione alcuni dei grandi classici della letteratura per l’infanzia, a cominciare dal “Libro della giungla” di Kipling e “Alice nel Paese delle meraviglie” di Lewis Carrol. Le illustrazioni sono tra le più belle e raffinate che ci sono in giro. "Lina" di Angela Leon (Topipittori) è invece dedicato a Lina Bo Bardi, una delle protagoniste delll'architettura del Novecento italiano: una storia (vera) di emancipazione raccontata con semplicità e ironia.

8-10 anni: amicizia, identità e un pizzico di magia

Passiamo ai più grandicelli. Sempre Ippocampo ha pubblicato un altro libro che merita di essere segnalato. Si intitola “Anatomia”, della designer Hélène Druvert (in collaborazione con Jean-Claude Druvert): dai muscoli al sistema nervoso, passando per lo scheletro all'apparato digerente, il libro è arricchito da pagine con tagli laser per conoscere il corpo nei minimi dettagli. Alle diversità e alla ricchezza linguistica è dedicato invece “Eh?” (Einaudi Ragazzi): scritto da Patrizia Bertini Malgarini, Maria Carosella e Ugo Vignuzzi e illustrato da Jan Sedmak, è un viaggio tra le espressioni dialettali che, inevitabilmente, finisce per far riflettere sulla nostra identità. L’undicenne Ally Gram è invece la protagonista di “Ally Gram e la terra degli oggetti smarriti. Lostland” (De Agostini): una ragazzina simpatica e spiazzante alla ricerca della chiave del suo diario che le aprirà – letteralmente – un mondo nuovo, complice anche una nonna decisamente sui generis. “Bob. La straordinaria avventura di due (improbabili) amici” di Rebecca Stead e Wendy Mass è l’altro titolo prossimo allo young adult su cui punta De Agostini per Natale, incentrato su una storia di amicizia.

Volete andare sul sicuro? Qualche settimana fa è tornato è Greg Heffley con "Il Diario di una Schiappa" di Jeff Kinney (Il Castoro). Il nuovo capitolo si intitola "Giorni da brivido" e, a tredici anni dal suo esordio, promette di continuare a sbancare in libreria. “Ismail e il grande coccodrillo del mare” di Costanza Salvini (Euno) racconta la storia di un giovane profugo. Il risultato è un libro agile ma molto denso. Se volete invece regalare una storia di cui presto si parlerà, orientatevi su “La principessa Baciarospi” di Garth Nix (Giunti): ha per protagonista una principessa (Anya), in fuga da un patrigno malvagio che vuole impossessarsi del Regno. Scardina la solita letteratura di genere e presto diventerà un film prodotto da Twenty Century Fox e Blue Sky Animation.

Non avete trovato ciò che cercate? Date un occhio alla gallery qui sotto, con le copertine e le descrizioni di tutte le novità più attese. Se invece cercate i libri per ragazzi e non per bambini, potete trovare qui qualche consiglio.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"