Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sanremo 2020, tutto quello che c'è da sapere sulla 70esima edizione

4' di lettura

Dai presentatori ai cantanti in gara, passando per ospiti e serate a tema: ecco cosa succederà dal 4 all'8 febbraio sul palco dell'Ariston

All'Ariston tutto è pronto per la 70esima edizione del Festival di Sanremo. Dal 4 all'8 febbraio i Big della canzone italiana e i cantanti della categoria Nuove Proposte si sfideranno per contendersi i premi della competizione canora. A guidare la kermesse ci sarà Amadeus con Tiziano Ferro. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Festival di Sanremo 2020.

Sanremo 2020: i presentatori

Amadeus è il presentatore e direttore artistico di un Sanremo 2020 che, a suo dire, sarà "freestyle". La regia della trasmissione è affidata a Stefano Vicario, mentre la scenografia sarà curata da Gaetano Castelli. Tiziano Ferro contribuirà alla conduzione del Festival, mentre Fiorello sorprenderà il pubblico con delle incursioni sul palco. Tra le donne che saliranno sul palco accanto ad Amadeus ci saranno Antonella Clerici, Diletta Leotta, Emma D’Aquino, Laura Chimenti, Francesca Sofia Novello. Confermata anche la presenza di Monica Bellucci.

Sanremo 2020: le cinque serate

Il Festival di Sanremo 2020 si comporrà di cinque serate. Nella prima e nella seconda si ascolteranno i brani in concorso per la Sezione Campioni (11 a sera) e quelli delle Nuove proposte (4 a sera). Nella terza serata, quella di giovedì 6 febbraio, si ascolteranno i duetti con artisti italiani o stranieri, sulle note dei brani del repertorio di Sanremo. Nella quarta serata saranno riproposte le canzoni della sezione Campioni e verrà proclamato il vincitore delle Nuove proposte. Durante la serata finale dell'8 febbraio si potranno riascoltare i 22 pezzi in gara e al termine dello show sarà proclamata la canzone vincitrice.

Sanremo 2020: i big in gara

I cantanti in gara al Festival di Sanremo 2020 nella categoria Campioni sono Alberto Urso con il brano "Il sole a est"; Elodie con "Andromeda"; Marco Masini con "Il confronto"; Diodato con "Fai rumore"; Elettra Lamborghini con "Musica (E il resto scompare)"; Anastasio con "Rosso di rabbia"; Bugo e Morgan con "Sincero"; Enrico Nigiotti con "Baciami adesso"; Giordana Angi con "Come mia madre"; Le Vibrazioni con "Dov'è"; Levante con "Tiki Bom Bom"; Riki con "Lo sappiamo entrambi"; Junior Cally con "No grazie"; Piero Pelù con "Gigante"; Rancore con "Eden"; Pinguini Tattici Nucleari con "Ringo Starr"; Rapheal Gualazzi con "Carioca"; Francesco Gabbani "Viceversa"; Rita Pavone con "Niente (Resilienza 74)"; Tosca con "Ho amato tutto".

Sanremo 2020: le Nuove Proposte

Dopo lo stralcio dal programma da parte di Claudio Baglioni, Amadeus ha reintrodotto la categoria Nuove Proposte. Ci saranno otto cantanti in gara, tra cui Tecla Insolia, vincitrice di Sanremo Young, con il brano "8 marzo". Dal concorso Area Sanremo arrivano Matteo Faustini con "Nel bene e nel male" e il duo formato da Gabriella Martinelli e Lula con il brano "Il gigante d'acciaio". A questi si aggiungono: Leo Gassman con il brano "Fai bene così", Fadi con "Due di noi", Marco Sentieri con "Billy Blu", Fasma con "Per sentirmi vivo" e gli Eugenio in Via Di Gioia con "Tsunami".

Saremo 2020: gli ospiti

Il Festival di Sanremo 2020 condotto da Amadeus vedrà il ritorno sul palco degli ospiti internazionali. Ci sarà Lewis Capaldi, artista scozzese che ha scalato le classifiche con "Someone You Loved". Tra i superospiti, confermata anche la presenza di Monica Bellucci nella seconda serata del Festival e di Sabrina Salerno, Alketa Vejsiu, Mara Venier e Georgina Rodriguez. Presenti anche Mika, Salmo, Dua Lipa e tanti attori come Pierfrancesco Favino, Diego Abatantuono, Rocco Papaleo e Kim Rossi Stuart. Tra gli ospiti annunciati anche Massimo Ranieri (che duetterà con Tiziano Ferro) Johnny Dorelli, Paolo Rossi, Massimo Ghini, Christian De Sica e l'attore e regista Roberto Benigni.

Sanremo 2020: il nuovo regolamento

La principale novità del Festival di Sanremo 2020 è relativa alle cover, in programma per giovedì 6 febbraio. Non si tratterà più di una competizione indipendente da quella principale. I voti ottenuti dalle canzoni scelte tra quelle del repertorio sanremese, contribuiranno alla classifica finale. Cambiate anche le regole delle votazioni. Ogni serata vedrà una giuria diversa a giudicare la sezione Campioni. La Demoscopica agirà il martedì e il mercoledì per la prima esibizione dei big in gara. Poi sarà la volta della giuria dei Musicisti e Coristi dell'Orchestra, che voterà i duetti. Il venerdì sarà il turno della giuria di Stampa, Tv, Radio e Web. Solo nell’ultima serata si uniranno le giurie Demoscopica e Stampa, a cui si aggiungerà il televoto da casa.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"