Smart week: Bucci, a Genova progetto mobilità da 100 milioni

Liguria
ecb286ecffadc5db66bcfe45b879436d

Al via questa mattina la Genova smart week

 Il progetto smart che il sindaco di Genova Marco Bucci vorrebbe vedere realizzato subito su Genova è quello che riguarda la mobilità digitale. "Nel contratto con Autostrade abbiamo 100 milioni investiti sulla gestione della mobilità, ovvero il sistema del trasporto pubblico e quello privato sono gestiti attraverso i costi e i benefici di un trasporto controllato" ha ricordato Bucci all'apertura a palazzo Tursi della Genova Smart Week, dedicata alle città intelligenti, che proseguirà fino al 4 dicembre.
    Come funzionerà? "Ad esempio con le telecamere che controllano tutti quelli che entrano ed escono - elenca il sindaco - con le persone che sono in grado di prenotare e prendere trasporti pubblici quando ne hanno bisogno senza bisogno di andare sul posto, con i sistemi proattivi che ti dicono dove circolare e quando, perché non c'è coda, o che sistemano i semafori in funzione della coda. I controlli digitali devono avere tutta una serie di dati e noi metteremo su un sistema che ci dà tutti i dati della città. Dopodichè tocca a noi gestirli. Abbiamo già cominciato a lavorarci".
    Per quanto riguarda la manifestazione, Bucci sottolinea che si tratta di "un'occasione unica per poter vedere i mezzi per arrivare all'obiettivo di realizzare il progetto della nostra visione di città. Perché il digitale è un mezzo, non un fine, per ottenere una città migliore, più vivibile, con un'alta qualità di vita". Tornando al progetto sulla mobilità digitale, si avvarrà di telecamere, sensori e anche sim per verificare le congestioni di persone in un determinato posto, e monitorerà anche i flussi delle merci oltre a quelli delle auto. 

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24