Vaccini: cresce in Liguria il numero dei sanitari sospesi

Liguria
966fe8810969f722cbe509f786d1b6e0

In una settimana passati da 353 a 368

(ANSA) - GENOVA, 21 OTT - Cresce in Liguria il numero dei sanitari sospesi dal lavoro e senza stipendio fino al 31 dicembre o fino a quando non faranno la prima dose perché non vaccinati. Nelle strutture sanitarie delle Asl e in quelle della sanità pubblica sono 368 gli addetti sospesi. Una settimana fa erano 353 e il 30 settembre 229. Il dato emerge dalle verifiche compiute da Alisa. Solo in Asl1, Asl4, ospedale Galliera ed Evangelico si è registrato un lieve decremento delle sospensioni, in tutte le altre realtà il numero è cresciuto.
    In Asl1 (Imperia) si è passati da 56 sospensioni della settimana scorsa a 50, in Asl4 (Tigullio) da 24 a 23, al Galliera da 15 a 13, all'Evangelico da 5 a 4. In Asl2 (Savona) le 86 sospensioni della settimana scorsa sono diventate 93, alla Asl3 di Genova si è passati da 61 a 68, in Asl5 (La Spezia) da 24 a 27. Al San Martino sono diventate 75 rispetto a 69 e al Gaslini 15 invece di 13 (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24