Ruba ex voto e addobbi Madonna Assunta

Liguria
@ANSA
0cc5a73bb113b5b63ef815365269ddd5

Trafugato anche ostensorio e turiboli venduti a 'compro oro'

(ANSA) - GENOVA, 21 DIC - I carabinieri della stazione di Serra Riccò della Compagnia di Sampierdarena hanno ritrovato i gioielli rubati alla statua della Madonna della parrocchia del paese e denunciato un uomo di 45 anni del luogo, noto alle forze dell'ordine, per furto in abitazione, riciclaggio e ricettazione. Tutto è partito la sera del 19 dicembre quando don Andrea, parroco di Serra Riccò, si è accorto che dalla chiesa erano stati rubati i preziosi addobbi della Madonna dell'Assunta. Gli addobbi sacri sono donazioni avvenute nel corso di decenni da parte dei devoti e sono costituiti anche da pezzi aventi anche un importante valore artistico dovuto all'epoca nella quale sono stati realizzati. I ladri si sono anche impossessati di un cuscino votivo nel quale erano cuciti molti ex voto nonché di gran parte del corredo necessario per le funzioni religiose quali incensari, ostensori, turiboli e altri oggetti sacri. Il valore degli oggetti asportati è stimato intorno ai 50 mila euro.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24