'Balconiadi' a Bonassola per le campane

Liguria
genova

Devono continuare a suonare dopo proteste di alcuni cittadini

(ANSA) - LA SPEZIA, 21 SET - Lenzuoli bianchi appesi in tutta Bonassola perché le campane continuino a suonare. Prosegue la mobilitazione dei cittadini che chiedono che il campanile continui a battere i suoi rintocchi, dopo che alcune persone si erano lamentate perché le campane dell'Ave Maria del mattino disturberebbero la quiete. In questi giorni si chiude la raccolta firme spontanea: oltre un migliaio i fedeli che hanno già dato la loro disponibilità. Il parroco don Giulio Mignani aveva chiamato a raccolta i cittadini per chiedere che cosa fare, se silenziare le campane oppure no. Gli era stato risposto di mantenere la tradizione, e che i cittadini gli sarebbero stati al fianco anche in caso di contenzioso legale. Adesso anche il paese si è riempito di lenzuoli, appesi a balconi e terrazzi, a sostegno del parroco e delle campane della chiesa.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24