Nuovo Palasport Genova, non solo atleti

Liguria
@ANSA
598842475f39e5aac01e8ec8dacaf2c2

Sarà arena sportiva con ristoranti, negozi, centri benessere

(ANSA) - GENOVA, 29 LUG - Un'arena di concezione contemporanea, dedicata alle discipline sportive e ai grandi eventi ma con spazi per ristoranti, locali, negozi, studi medici e centri benessere e tanto altro ancora: così il Palasport alla Fiera di Genova, costruito nel 1962, fra i 'palazzetti' più grandi d'Italia, rinascerà nell'ambito del progetto del Waterfront Levante donato a Genova da Renzo Piano. Ad aggiudicarsi la gara la società Cds Holding. Entro il 30 settembre 2019 sarà sottoscritto il contratto preliminare di acquisto, stimato in 14 milioni e 250 mila euro. Oltre 90 milioni, per i privati, l'investimento complessivo. Il Comune di Genova ha reperito circa 25 milioni per portare 'il mare' dentro la fiera e vicino anche al Palasport e questo dovrebbe, nei prossimi mesi, favorire anche il bando complessivo per il resto degli spazi della Fiera. Nell'organizzazione dell'interno del Palasport sarà coinvolto anche il Coni. L'obiettivo dei costruttori è iniziare i lavori con l'avvio del 2020 e di completarli in 22 mesi.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24