Fase 2: Nardella lancia piano 'Rinasce Firenze'

Toscana
2b8b4205239afdf21ee7ab5bedbe3fb2

Nove aree tematiche per sviluppo città e suoi centri

(ANSA) - FIRENZE, 27 MAG - Un documento aperto al contributo di tutti, per la 'rinascita' di Firenze dopo il Coronavirus. E' 'Rinasce Firenze' il piano presentato oggi dal sindaco Dario Nardella, nel primo incontro pubblico dalla fine del lockdown nel Salone dei Cinquecento alla presenza di associazioni di categoria, istituzioni e autorità. Nove le aree tematiche al centro del piano: città policentrica, un centro storico nuovo, vivere gli spazi urbani, mobilità green, sviluppo dell'economia cittadina, cultura diffusa, bambini e famiglie al centro, cura della persona (welfare, casa, lavoro) e una città sempre più intelligente.
    Il sindaco, che ha chiesto a "Governo e Parlamento di attuare una semplificazione amministrativa", ha parlato di "nuovi modelli di gestione di flussi turistici. L'obiettivo dovrà essere contrastare la cultura della rendita passiva e improduttiva. Lavoro, produzione e innovazione dovranno essere le tre parole d'ordine della rinascita". Tra le idee, sviluppare piccoli centri storici fiorentini (in quartieri come Galluzzo e Gavinana), dare identità agli ultimi complessi immobiliari con l'area ex Officina Grandi Riparazioni che, si legge nel documento, "potrebbe rappresentare un'opportunità per disegnare un nuovo quartiere cittadino, il primo quartiere post Covid". E se nel centro storico si vuole "promuovere presso Regione e Governo zone economiche speciali, ovvero aree a tassazione zero, istituire il divieto di accesso ai bus turistici all'interno del centro, realizzare un nuovo censimento per avere un quadro dei residenti e aprire un tavolo con gli host per incentivare gli affitti a medio-lungo termine degli appartamenti" ponendo anche anche un limite massimo per le locazioni turistiche brevi. Nel quartiere di Campo di Marte l'obiettivo è invece "progettare la creazione di una cittadella dello sport". Attenzione a ambiente, mobilità e cultura con l'istituzione, entro giugno, di "un fondo emergenza cultura, in accordo con ente Crf". (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24