'Sotto coca' scala balcone e precipita

Toscana
@ANSA
610cfcf26be82a04b68641ba4f92d67e

Montaione, suonava il campanello e nessuno gli rispondeva

(ANSA) - FIRENZE, 16 SET - Un 43enne di Montaione (Firenze), italiano, è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Empoli (Firenze) dopo che nella notte scorsa è precipitato dal secondo piano, da un'altezza di sei metri circa, nel tentativo di arrampicarsi su un balcone. I fatti sono avvenuti poco prima della mezzanotte di domenica. A quel che si apprende, l'uomo, risultato poi sotto effetto di cocaina e alcolici, ha provato a salire dopo che, suonando il campanello di casa, non aveva ricevuto risposta in quanto nessuno era presenta all'interno.
    Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato d'urgenza al pronto soccorso empolese. La caduta, di cui si sono interessati anche i carabinieri nelle ore successive, ha provocato un politrauma con, in particolare, una frattura all'altezza della fronte e una ferita lacerocontusa alla nuca. Il 43enne non è attualmente in pericolo di vita.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.