Allagamenti nell'Aretino e in Valdelsa

Toscana
@ANSA
50cb1a25ff8aae591c28ce59026aa292

Tra Gambassi e Certaldo 108 mm di pioggia in 3 ore

(ANSA) - FIRENZE, 27 LUG - Allagamenti e disagi ad Arezzo e provincia e in Valdelsa, nel Fioretino, a causa del maltempo. Qualche problema anche nel Pisano.

Ad Arezzo, colpita da un nubifragio, allagamenti di negozi e scantinati nel centro e in zona stadio. Disagi anche in via Romana e in via Piero della Francesca dove i vigili urbani invitano alla prudenza per gli allagamenti in strada. Chiusi i sottopassi di via Vittorio Veneto e via Arno con un'auto rimasta in panne. Allagata anche l'antica pieve del Bagnoro ad Arezzo. In provincia, sulla Sr 71 frane e allagamenti hanno costretto la polizia locale a deviare il traffico verso la Valdichiana e Perugia. Nei comuni di Castiglion Fiorentino e Monte San Savino strade allagate e disagi per la grandine. A fine pomeriggio restavano da evadere ancora circa 70 interventi. In supporto alle squadre del comando dei vigili del fuoco di Arezzo allertati uomini e mezzi anche da Prato e Siena. Sempre nell'Aretino c'è stata una forte grandinata.

Nel Fiorentino, Gambassi Terme e Certaldo sono stati colpiti da una bomba d'acqua: in tre ore caduti 108 millimetri di pioggia. Nelle campagne di Gambassi, nella frazione Case Nuove, straripato anche il rio Petroso. Alcune famiglie bloccate in case non riuscendo, con i loro mezzi, a muoversi causa gli allagamenti nelle strade vicinali.

In  provincia di Pisa forti temporali con qualche lieve criticità che si registra a macchia di leopardo. Nelle campagne di Volterra alcuni fulmini hanno poi alimentato principi d'incendio di sterpaglie che hanno costretto ai vigili del fuoco di intervenire in più punti per domare le fiamme. Pioggia abbondante anche sul resto della provincia anche se non si registrano finora particolari disagi. A causa del maltempo è stato poi annullato il secondo spettacolo del Teatro del Silenzio a Lajatico: la prevista esibizione di stasera di Andrea Bocelli con l'artista inglese Dua Lipa è stata rinviata al 29 luglio. Intanto problemi per gli spettatori che erano già arrivati al Teatro del Silenzio, che si trova in una zona di campagna: decine e decine le macchine rimaste impantanate a causa il fango.

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.