'Tele' Tortori,ultimo ceroplasta Specola

Toscana
firenze

A Museo Fondazione Scienza Firenze esposizione tavole parietali

(ANSA) - FIRENZE, 2 APR - Saranno esposte per la prima volta al pubblico 60 tavole parietali realizzate da Egisto Tortori (1829-1893), ultimo ceroplasta della Specola di Firenze, tra il 1870 e il 1876. Le 'Tele cerate' di Egisto Tortori, il titolo della mostra, a cura di Laura Faustini e Stefania Lotti, ospitata dal 7 aprile al 30 settembre al Museo della Fondazione e della tecnica di Firenze, un tempo Istituto tecnico toscano per il quale quelle tavole furono realizzate - erano in dotazione del Gabinetto di storia naturale - e che tuttora le custodisce.
    Le opere di Tortori sono veri e propri stendardi, a contenuto naturalistico, di tela di canapa, inglobata in un film di cera nera, che raffigurano fiori, piante, invertebrati, parti anatomiche, reperti visti al microscopio e ancora vulcani, morene, fossili, dipinti con l'impiego di pigmenti in sospensione oleosa, stesi a pennellate cariche di colore.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24