Cavo tranciato, stop telefoni in Chianti

Toscana
7d24a6070720350205ad004190edba01

Interessato pure ospedale Ponte a Niccheri. Tecnici Tim a lavoro

(ANSA) - FIRENZE, 29 NOV - Sono a lavoro già dal pomeriggio, ma l'intervento non terminerà prima di domani, venerdì 30 novembre, i tecnici di Tim: una ditta che opera per la costruzione della terza corsia ha infatti tranciato un cavo in fibra ottica ad alta potenzialità che serve una vasta zona tra Firenze sud e il Chainti. A renderlo noto è una nota di Tim anche perchè l'incidente avvenuto lungo l'Autosole, all'altezza di Ponte a Ema (Firenze), sta causando gravi disservizi - sia sul fisso/dati che sul mobile - all'ospedale di Ponte a Niccheri, Chiocchio, Greve in Chianti, Impruneta, Lamone, Panicaglia, Panzano, Passo dei Pecorai, Strada in Chianti, Ugolino, Antella e Grassina. Tim, che spiega di non avere alcuna responsabilità per i disservizi e annuncia di aver già avviato le "opportune azioni per il risarcimento", sottolinea che vista la gravità del danno anche "l'intervento di riparazione si presenta complesso".
   

Firenze: I più letti