Blocco sfratti, una misura che scontenta tutti. Il dibattito a Sky TG24 Business

Economia

Il governo ha prorogato il blocco agli sfratti fino a giugno. Guarda nel video il dibattito tra inquilini e proprietari di casa a Sky TG24 Business

Nel decreto "Milleproroghe" è contenuta anche la proroga al blocco degli sfratti, una misura già in vigore da marzo scorso. Con questa decisione si intende continuare a tutelare chi non riesce a pagare l'affitto o chi avrebbe difficoltà a trovare un'altra sistemazione (questa seconda ragione in effetti era valida durante il lockdown primaverile, ma ora è parzialmente venuta meno).

 

D'altra parte negli ultimi mesi dell'anno scorso erano state introdotte alcune misure per tamponare economicamente il mercato degli affitti. Con il potenziamento del fondo per la morosità incolpevole (un sostegno al reddito delle famiglie in difficoltà a pagare l'affitto) e un nuovo incentivo per i proprietari che abbassano il canone (lo Stato rimborsa al proprietario la metà del taglio del canone).

 

Perciò non sarà possibile fino a fine giugno effettuare sfratti per morosità - cioè mancati pagamenti - o per pignoramenti. Diventano invece nuovamente possibili gli sfratti per occupazione non autorizzata e termine del contratto di affitto.

 

Di questo hanno dibattuto a Sky TG24 Business, su posizioni opposte, Giorgio Spaziani Testa (presidente di Confedilizia, che rappresenta i proprietari di immobili) e Stefano Chiappelli (segretario generale di Sunia, il sindacato Cgil degli inquilini). Guarda nel video i loro interventi.

 

Ospite è stato anche Lorenzo Codogno, economista alla London School of Economics. Guarda qui l'intera puntata.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24