Auto, in Europa vendite in crescita: +1,2% di immatricolazioni nel corso del 2019

Economia

Secondo i dati dell'Acea (associazione dei costruttori europei dell'auto) un particolare aumento si è registrato a dicembre: +21,4%. Registra invece un segno negativo il gruppo Fca che registra un - 7,3% nelle vendite rispetto al 2018

Si chiude con un segno positivo il mercato europeo dell’auto, nel 2019: le immatricolazioni nell'area Ue più Efta (Associazione europea di libero scambio) sono state 15.805.752. Significa cioè che si è registrata una crescita dell'1,2% rispetto al 2018, secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei dell'auto. Positivo soprattutto il mese di dicembre, quando sono state vendute 1.261.742 auto: è il 21,4% in più dello stesso mese dell'anno precedente.

Fca, -7,3% di vendite in Europa nel 2019

Registra invece un segno negativo il gruppo Fca che ha venduto, sempre nel 2019, 946.571 auto nell'area Ue più Efta, il 7,3% in meno del 2018 (LA FUSIONE CON PSA). La quota è pari al 6% a fronte del 6,5% dell'anno precedente. Nel mese di dicembre le immatricolazioni del gruppo sono state 69.431, in crescita del 13,8%, con la quota che scende dal 5,9 al 5,5%. Fca ottiene comunque un risultato positivo in Germania, dove le vendite aumentano del 4,4% e la quota è pari al 3,1%. Il gruppo, in una nota, ha poi precisato di aver ottenuto “ottimi risultati" a dicembre anche in Spagna (+23,3%), oltre che in Germania (+29,6%), e soprattutto in Francia (+35,6%).

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.