Meteo, ancora neve in pianura al Nord e pioggia sul resto d'Italia

Cronaca

Il giorno dell’Immacolata verrà ricordato anche per la prima neve di stagione che ha interessato le regioni nord occidentali. Il maltempo continuerà anche nei prossimi giorni, almeno fino a sabato. Farà molto freddo al Nord, le temperature saranno in calo anche al Centro Sud

Nella giornata di giovedì la perturbazione che ha portato diffuso maltempo al Nord e neve in pianura (GUARDA LE FOTO) si sposterà al Centro Sud, soprattutto sul lato tirrenico dove sono previsti rovesci diffusi e qualche temporale. Al Nord invece ritornerà l’alta pressione e, dopo l’ultima instabilità mattutina sul Triveneto, il tempo migliorerà decisamente. Farà molto freddo di notte e temperature rigide anche di giorno (2-3 C gradi Milano e Torino).

Venerdì nuovo peggioramento

Da venerdì 10 dicembre un nuovo fronte perturbato raggiungerà il Paese colpendo principalmente il Centro Sud dove si abbatteranno piogge forti su Lazio, Campania, Calabria e Sicilia. La neve sugli Appennini scenderà molto abbondante fin sotto i 900 metri. Il tempo peggiorerà solo parzialmente al Nord, soprattutto su bassa Lombardia ed Emilia con nevicate a bassissima quota. Infine nel weekend un vortice ciclonico si posizionerà' sul Centro Italia causando una forte ondata di maltempo sulle regioni centrali e meridionali, al Nord invece avanzera' l'alta pressione.

Le previsioni di giovedì 9 dicembre

Al Nord ultime nevicate al Nord est a quote medio basse, foschie e nebbie in pianura dalla sera. Temperature rigide. Al Centro ancora instabile con piogge e temporali in attenuazione verso sera. Neve in Appennino a quote collinari. Maltempo al Sud con quota neve in calo. Temperature in calo con massime tra 6 e 12 gradi.



Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24