Meteo, clima sempre più freddo: forte maltempo al Centro Sud

Cronaca
©Ansa

Irrompe l'aria polare sull'Italia con un deciso calo delle temperature. Temporaneo miglioramento del tempo al Nord ma maltempo diffuso sul resto del Paese, con piogge battenti e neve fino in collina. Allerta arancione su Campania e Calabria

Un centro di bassa pressione è posizionato sul basso Mar Tirreno. Il maltempo colpirà la Sardegna e tutto il Centro Sud con neve a bassa quota. Soffieranno forti venti di maestrale e tramontana con temperature in diminuzione. Dopo una breve tregua, martedì il maltempo colpirà duramente con sorprese nevose fino in pianura.

Le previsioni nel dettaglio

Temporali e venti forti al Centro Sud con allerta arancione in Calabria e Campania e nevicate a 700-900 metri nel centro Italia e in Sardegna. Venti di burrasca dalla Sardegna, in rapida estensione anche a Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia centro-meridionale. Attese forti mareggiate. Si prevedono, inoltre, nevicate al di sopra dei 700-900 metri su Sardegna, Umbria, Lazio orientale e meridionale, Abruzzo e Molise, specialmente nella prima parte della giornata. Piogge e temporali su Campania, Basilicata e Calabria e anche sulla Sicilia.

Prossimi giorni

Le ultime elaborazioni del Centro Europeo confermano l'arrivo di vere e proprie bufere di neve sull'Italia e questa volta i fiocchi potrebbero raggiungere anche quote bassissime. È attesa infatti una nuova e più potente incursione di aria fredda in discesa dalla Scandinavia.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24