Rovigo, operaio morto schiacciato da un carro

Cronaca
©Ansa

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e hanno posto sotto sequestro l'area aziendale, il capannone e i vagoni ferroviari

Nuova morte sul lavoro, stavolta in provincia di Rovigo. Un operaio di 61 anni di Stanghella (Padova), è deceduto a Loreo, schiacciato sotto il peso di un carro ferroviario. L'incidente è avvenuto all'interno di un capannone adibito ad officina meccanica della ditta Adriatica Spa. 

 

Il 61enne era dipendente della Logyca Umf Srl di Udine, specializzata in attività di manovra ferroviaria. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e lo Spisal dell'Ulss5 polesana per accertamenti. L'uomo, stando a quanto appreso finora, è stato investito da un carro ferroviario in movimento e ha riportato gravissimi traumi. L'area aziendale, il capannone e i vagoni ferroviari sono stati posti sotto sequestro. 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24