Mistero a Lesignano de’ Bagni, il paese dei gatti scomparsi: 50 da fine maggio

Cronaca

Sono tutti comunissimi gatti di casa, nessun felino di razza con un prezioso pedigree. La denuncia è partita da una veterinaria di Parma che sta mettendo insieme, da fine maggio, tutte le segnalazioni

Un vero e proprio mistero a Lesignano Bagni: nel paese in provincia di Parma sono ad oggi cinquanta i gatti di cui non si hanno più traccia da inizio maggio. Non sono di razza, ma semplici gatti di casa. A raccogliere la denuncia di una veterinaria della zona che sta mettendo insieme, da fine maggio, le segnalazioni, è stata la Gazzetta di Parma. A scomparire sono tutti gatti abituati a stare in casa e che fanno solo brevi incursioni fuori il giardino o il balcone. Si esclude il movente del furto per rivenderli, visto che si tratta di gatti comuni ed è da escludere anche l'incidente stradale, visto che non ne sono stati ritrovati in corpi in strada.

Sparizioni misteriose

"Capita quasi sempre di sera - racconta la veterinaria Luana Giusti - a volte ne spariscono anche due o tre nelle stesse ore. Ma nessuno è mai riuscito a vedere nulla di strano". Qualche anno fa, sempre in zona, era stata individuata una persona dai carabinieri che rubava i gatti per gli allenamenti dei cani da combattimento. Ma la pista non sembra poter essere ricondotta alle sparizioni di questa estate. Sulla vicenda ora indagano anche carabinieri, forestale e polizia locale.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24