Meteo, le previsioni di lunedì 16 agosto

Cronaca
©Ansa

L’alta pressione porterà un graduale peggioramento del tempo, con temporali a partire dall’arco alpino del Triveneto e interessando anche l’arco prealpino. In nottata anche la pianura Padana sarà interessata da piogge occasionali. Invariata la situazione al Centro e al Sud, dove perdurano le alte temperature e il bel tempo

Nella giornata di lunedì 16 agosto le previsioni del tempo per l'Italia indicano probabili temporali al Nord, a partire dal Triveneto e sulla zona delle Prealpi, piogge occasionali sulle pianure, a partire dalla nottata. Sul resto dell’Italia l’alta pressione, sempre stabile, garantirà sole e un clima con temperature ancora molto alte, anche se l'anticiclone africano Lucifero inizia a perdere un po' della sua potenza. La colonnina toccherà ancora valori vicini ai 40 gradi, specie nelle zone Meridionali. (LE PREVISIONI).

Le previsioni al Nord

L’instabilità inizia a fare capolino nelle regioni del Nord Italia, soprattutto sull’arco Alpino del Triveneto e sulle Prealpi. L’alta pressione inizia a indebolirsi e temporali e precipitazioni si affacceranno anche sulla Lombardia e in nottata occasionalmente sulle pianure. Nubi dense in Liguria renderanno mosso il Mar Ligure. Altrove il cielo resterà poco nuvoloso e in gran parte soleggiato. Venti meridionali deboli. Calo delle temperature in gran parte del Nord: a Genova, la città meno calda, si prevedono 27 gradi. Bologna la città più calda, con 37 gradi di massima.

Le previsioni al Centro e in Sardegna

Lucifero, l’anticiclone africano, fa meno paura e inizia a perdere la sua potenza. Questo inciderà sulle temperature massime, che si abbasseranno leggermente. Continuano le giornate di sole, il cielo è per lo più sereno. Venti deboli soffieranno dai quadranti meridionali. A Firenze la temperatura più alta, che si aggirerà attorno ai 35 gradi. 33 gradi, invece, a L’Aquila. 

Le previsioni al Sud e in Sicilia

Ancora caldo nel Sud Italia, dove l’alta pressione africana non dà tregua, anche se in maniera meno rovente dei giorni scorsi. Il cielo resta sereno pressoché ovunque, con qualche nuvola solo lungo le coste tirreniche. Bari la città più bollente, con i suoi 39 gradi. La colonnina a Potenza si “ferma” a 33 gradi.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24