Maltempo al Centro-Nord, caldo estivo al Sud: le previsioni di mercoledì 28 aprile

Cronaca

Nei prossimi giorni assisteremo alla cosiddetta “Italia spaccata in due” con piogge e temporali al Nord e caldo sempre più intenso al Sud. In Sicilia, entro il weekend, si sfioreranno i 30 gradi e i valori si faranno ancora più alti la prossima settimana

Da mercoledì, e per i prossimi 3-4- giorni, l’Italia sarà praticamente divisa in due, con il ritorno del maltempo al Nord e su parte del Centro ma anche con l’arrivo del caldo africano sulle regioni meridionali (temperature di 30 gradi e oltre). Il tempo non riesce a trovare una sua duratura stabilità e le aree di bassa pressione riescono ancora a fare sentire la loro influenza. L’anticiclone africano si espanderà solo al Sud dove troveremo un clima quasi estivo, mentre sulle regioni settentrionali e centrali le piogge e i temporali manterranno le temperature sotto tono per il periodo. Mercoledì 28 aprile l’instabilità si concentrerà soprattutto al Centro, sulla bassa Toscana, il Lazio, l’Umbria e le Marche con possibili rovesci e locali temporali.

Le previsioni al Nord

Tutto sommato situazione discreta con nuvole e acquazzoni frequenti sulle aree montuose e collinari. Ampie schiarite sulla Liguria ma anche in Val Padana. Temperature massime comprese tra 15 e 20 gradi.

Le previsioni al Centro

Giornata di brutto tempo. Piogge, rovesci e temporali su gran parte delle regioni, in miglioramento serale. Massime in aumento con valori fino a 22-23 gradi, più fresco dove piovoso.

Le previsioni al Sud

Tempo soleggiato ovunque salvo annuvolamenti in Appennino ma senza piogge.  Temperature in aumento con punte di 26 gradi su Puglia e Sicilia

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.