Stromboli, forte esplosione sul vulcano avvertita dagli abitanti dell'isola

Cronaca

L'evento è stato avvertito dagli isolani ma al momento non risultano danni. In qualche abitazione si sono anche aperte porte e finestre. L'Ingv, Osservatorio Etneo, ha fatto sapere che "le reti di monitoraggio hanno registrato una repentina variazione dei parametri monitorati"

Una forte esplosione sullo Stromboli è stata avvertita dagli abitanti dell'isola dell'arcipelago delle Eolie. In qualche abitazione si sono anche aperte porte e finestre. L'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio etneo, ha fatto sapere che "le reti di monitoraggio hanno registrato una repentina variazione dei parametri monitorati". "L'esplosione - dicono gli esperti - ha generato un'onda di pressione consistente. Per questo è stata avvertita con molta chiarezza". Al momento non risultano danni a persone o cose.

Gli ultimi precedenti

leggi anche

Stromboli, uno studio per stimare le probabilità di eruzioni esplosive

Durante la scorsa estate, lo Stromboli aveva spaventato residenti e turisti con due forti esplosioni nella mattina del 19 luglio. Fortunatamente non si registrarono danni. Il 3 luglio 2019, invece, si verificarono diverse violente esplosioni, una di queste causò la morte di un'escursionista 35enne di Milazzo.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.