Meteo, nella settimana di Ferragosto tornano il grande caldo e l'afa

Cronaca
©LaPresse

Nuova ondata di calore sulla Penisola a causa dell'anticiclone che tornerà a rendere le temperature roventi. Il Ministero della Salute ha emesso nuovi bollini rossi di allerta in alcune città per i prossimi giorni. L'afa sarà spezzata solo occasionalmente nei settori alpini e più raramente nelle pianure settentrionali

Di nuovo grande caldo sull’Italia nella settimana di Ferragosto. Sulla Penisola è tornato infatti l'anticiclone sub-tropicale che per tutta la settimana renderà di nuovo roventi le temperature, che potranno toccare anche punte superiori ai 40 gradi. La nuova ondata di calore farà scattare i bollini rossi del Ministero della Salute: oggi, 11 luglio, allerta per Bolzano, mentre domani al capoluogo altoatesino si aggiungeranno Firenze, Roma e Rieti. Nel capoluogo toscano oggi codice arancione per le temperature elevate (LE PREVISIONI - LE PREVISIONI DI GIOVEDI' 13 AGOSTO).

Sole su tutta Italia, qualche temporale sui settori alpini

approfondimento

Ondata di caldo: il decalogo del Ministero per resistere all'afa

Per tutta la settimana il sole sarà prevalente su gran parte delle regioni, il cielo sarà sereno o al massimo poco nuvoloso e le temperature continueranno a salire inesorabilmente. Solo di tanto in tanto il vasto campo anticiclonico verrà minato da aria più fresca in arrivo dall'Atlantico e che innescherà dei temporali pomeridiani. Le (poche) precipitazioni, si presenteranno sotto forma di temporale con locali grandinate e interesseranno principalmente i settori alpini, localmente quelli prealpini e più isolatamente le medio/alte pianure settentrionali. Fino a martedì i temporali potranno ancora colpire la Sicilia e gli Appennini meridionali fino a locali sconfinamenti sulle coste calabresi.

Le temperature

Sotto il profilo termico, i valori massimi cresceranno fino a superare i 35-36°C in Toscana, in Sardegna, in Sicilia, sulla Puglia e su alcune zone della Pianura Padana (bolognese, ferrarese, mantovano). Sul resto d'Italia i valori massimi staranno ben oltre i 32°C, eccetto in Liguria.

Le previsioni per il weekend di Ferragosto

Nel weekend di Ferragosto l'anticiclone continuerà a proteggere l'Italia aumentando addirittura la sua potenza. Sabato 15 il sole sarà prevalente e le temperature molto calde e afose (punte di 43°C su Sardegna e Sicilia interne), domenica 16 qualche temporale in più interesserà l'arco alpino.

 

Cronaca: i più letti