Meteo, le previsioni di martedì 28 aprile

Cronaca

Peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte della penisola, soprattutto al Nord e al Centro. Una perturbazione temporalesca raggiunge l'Italia a partire dai settori occidentali verso quelli orientali. Temperature in calo ovunque

Martedì 28 aprile è atteso un peggioramento delle condizioni meteo su gran parte della penisola, soprattutto al Nord e al Centro. Una perturbazione temporalesca raggiunge l'Italia a partire dai settori occidentali verso quelli orientali. Previsti nubi, piogge, temporali e locali grandinate a Nordovest e su tutto l'arco alpino mentre al Centro sono il versante tirrenico e i settori appenninici i più colpiti. Al Sud sono attese nubi irregolari sulle regioni tirreniche e in Sicilia con qualche isolata pioggia, schiarite sullo Ionio. Le temperature sono in calo dappertutto (LE PREVISIONI).

Le previsioni al Nord

Al Nord è previsto un tempo in graduale peggioramento con l'arrivo di rovesci e temporali a partire dai settori occidentali verso il resto delle regioni. Verso il pomeriggio e la sera i fenomeni risulteranno più diffusi un po' su tutte le regioni. Non si escludono locali grandinate. Venti meridionali, forti di Libeccio sul Mar Ligure. Temperature in calo, massime tra 16 e 21 gradi. A Milano attesi temporali e una massima di 16 gradi, a Torino rovesci e una massima di 15 gradi.

Le previsioni al Centro

Al Centro rapido aumento della nuvolosità, con piogge e locali temporali che dalla Toscana si estenderanno a tutti i settori. I temporali saranno seguiti da schiarite. In Sardegna tempo più soleggiato. Temperature in calo, massime tra 18 e 22 gradi. Piogge e schiarite a Roma, dove il termometro segnerà una massima di 19 gradi. Temporale e rovesci a Firenze, massima di 17 gradi. 

Le previsioni al Sud

Al Sud tempo in parziale peggioramento con nubi via via più diffuse su Campania e Sicilia, ma con scarse precipitazioni a parte qualche temporale in Campania e Sicilia. Tempo più soleggiato altrove, schiarite sullo Ionio.Temperature in calo, massime tra 17 e 21 gradi. Clima più caldo in Puglia con punte di 24-25 gradi. A Napoli è atteso qualche rovescio, così come a Palermo. Nel capoluogo campano massima di 19 gradi, in quello siciliano di 20.

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.